Da Prizren a Padova

E tutto ricomincia come un serpente che si mangia la coda.
Ed eccomi in treno; era da un pò che non ci salivo… forse è quasi meglio dei pulmann impolverati che girano in lungo ed in largo il Kosovo. Continua a leggere

Annunci

La presenza dei turchi in Italia

All’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul (IICI) si è tenuta ieri la presentazione del libro Italia araba del Prof. di Storia Medievale all’Università di Bologna Alessandro Vanoli.

Un incontro appassionanate durante il quale l’excursus storico è stato raccontato a partire da immagini di splendidi beni culturali italiani in cui l’influenza turca è evidente, in Sicilia soprattutto ma non solo. Le inflessioni arabe qui toccano anche la lingua (basti pensare al detto usato in periodo di dominazione musulmana “madonna li turchi”) e la gastronomia.

Continua a leggere

Una Turchia che cambia!

Venerdi’ scorso io e Claudia abbiamo partecipato a una conferenza veramente interessante sui cambiamenti operati in Turchia dall’inizio del terzo millennio intitolata ‘Una Turchia che cambia!’ organizzata dall’Unione dei Religiosi e Religiose di Turchia (URT).

Si é trattato di un’intera giornata che ha visto ospiti e relatori professori universitari turchi e stranieri come Jean-Fançois Pérouse dell’Università di Galatasaray e direttore di IFEA, il sociologo Didem Danış e Hakan Yücel, sempre dell’Università di Galatasaray e Dilek Yankaya del CERI & Sciences Po. di Parigi.

Continua a leggere