Io servizio civilo…tu?

Lago di Vau dejes, regione di Scutari

Lago di Vau dejes, regione di Scutari

La soglia del mese è stata varcata. Sono passati più di trenta giorni dal nostro arrivo a Scutari e la percezione del tempo trascorso sfida i numeri sul calendario. Questo è stato un mese di conoscenza della realtà locale e delle persone, prime tra tutte lo staff locale che si è dimostrato sin da subito disponibilissimo.

E’ stato un mese di sospensione di giudizi in favore dell’osservazione. Abbiamo conosciuto diverse associazioni come I care, la casa-famiglia Facibeni della Madonnina del Grappa, il centro donna Passi Leggeri o il centro Kolping. Ma questo non è stato solo un mese di orientamento al contesto, è stato anche un mese “vissuto sul campo”. “Italiana??”e tu che pensi “forse è l’accento scutarino che mi manca” mentre improvvisi un primo stentato grazie in albanese, sorridendo per sembrare più convincente. Continua a leggere

Primi giorni a Scutari

Questi sono stati giorni intensi ed è molto difficile fare un primo bilancio e mettere in ordine tutte le sensazioni e la velocità con cui scorre il tempo in un flusso di coscienza dove le parole scorreranno con un ordine casuale, come le idee, rispettando i migliori romanzi di Joyce.
I concitati giorni della pre-partenza (ansia, entusiasmo, paure) si sono trasformati in meraviglia durante l’atterraggio a Tirana. Dopo le prime trafile burocratiche dove l’ufficiale mi dice “Prima volta in Albania” ed io rispondo “Si”, lui di nuovo “Benvenuta” ed io “Grazie”, esco dall’aeroporto, Continua a leggere

Formazione servizio civile

 

Attraverso strade e percorsi assai differenti martedì 4 marzo noi dodici ragazzi selezionati da Ipsia per svolgere il servizio civile all’estero ci siamo ritrovati in quella che, per due settimane, è stata in via formale parte della sede di formazione per il progetto “Cooperando per uno sviluppo comunitario e sostenibile” e, in via del tutto più informale, il nostro riparo sotto il quale abbiamo dato vita a nuove conoscenze ed esaltanti scambi di rapporti umani. Continua a leggere