Manca la corrente…

E’ un pezzo che non ci si sente e sapete perché? Perché è qualche giorno che qui manca la luce!!! Il giorno di venerdì è stato disastroso!!! La luce è mancata tutto il giorno e, quando dico tutto il giorno, intendo proprio tutto il giorno..dalla mattina alla sera.E così la vostra eroina, dopo aver consumato tutta la batteria del suo Pc, ha raccattato baracca e burattini e ha dovuto lasciare l’ufficio (dentro la scuola “Estrela do Mar” c’è una stanzetta adibita ad ufficio Ipsia e Celim, é il pensatoio di noi grandi menti che lavoriamo coi Paesi in via di Sviluppo, qui si orchestrano cose che neanche i più bravi giocatori di Risiko, eeh eeeh hihi 😉 ). Ragazzi miei, non c’era nient’altro da fare che ritirarsi in buon ordine e studiare portoghese…che, secondo la scrivente, non fa mai male… Continua a leggere

Sopravvivere? Una scommessa ogni giorno più difficile

Questi primi dieci giorni in Kenya sono stati un intenso immergersi nel contesto dove vivrò e lavorerò nei prossimi mesi. Girare per le strade della città e parlare con la gente ti porta rapidamente a renderti conto di quanto sia potente la trappola della miseria. Giovani che raccontano dell’impossibile miraggio di trovare un lavoro, altri che hanno un impiego ma che per risparmiare camminano per chilometri all’alba e al tramonto. Continua a leggere